Bitcoin continua la sua più lunga corsa vincente dal 2019, con un prezzo che ha toccato i 28.000 dollari.

Bitcoin è in pista per la sua più lunga striscia vincente mensile dal 2019 dopo aver toccato un record di oltre 28.000 dollari nel weekend di Natale.

Bitcoin Price è in pista per la sua più lunga striscia vincente mensile dal 2019 dopo aver toccato un record di oltre 28.000 dollari nel weekend di Natale.

Bitcoin Price è in pista per la sua più lunga striscia vincente mensile dal 2019 dopo aver toccato un record di oltre 28.000 dollari nel weekend di Natale.

Secondo un composito di prezzi compilato da Bloomberg, il principale bitcoin di criptovaluta ha raggiunto il massimo storico di 28.365 dollari la domenica prima di parare alcuni degli anticipi. La corsa vincente di rendimenti fuori misura nel corso di ottobre, novembre e dicembre è stata finora la più lunga dalla metà del 2019. Bitcoin ha superato i 25.000 dollari nella notte di Natale, ma la principale moneta criptata ha toccato i 28.000 dollari di domenica. Il prezzo del bitcoin dovrebbe seguire il rally positivo a breve termine.

Il prezzo del Bitcoin è più che triplicato nel 2020.

La Bitcoin ha diviso le opinioni, dato che il suo prezzo è più che triplicato quest’anno in un peggioramento della pandemia globale. I credenti la vedono come una copertura contro la debolezza del dollaro e il rischio di un’inflazione più rapida in mezzo a enormi iniezioni di stimolo e citano un crescente interesse da parte degli acquirenti istituzionali. Tuttavia, i cinici mettono in dubbio la validità della Bitcoin come investimento e indicano la storia della valuta digitale di rally selvaggi seguiti da crash. Il controllo regolamentare dell’ancora nascente industria della crittovaluta continua ad essere una variabile da prendere in considerazione da parte degli investitori. Molte istituzioni stanno ora investendo sempre più in bitcoin.

Il bitcoin risale a 27.000 dollari.

Al momento in cui scriviamo, il prezzo del principale bitcoin di criptovaluta è scambiato a poco meno di 27.000 dollari. Diversi fattori hanno giocato un ruolo importante nel far salire il prezzo del bitcoin a nuovi massimi storici. Recentemente, c’è stato un crescente interesse per il bitcoin da parte degli investitori istituzionali. MicroStrategy ha acquistato altri circa 29.646 bitcoin per circa 650,0 milioni di dollari in contanti questo mese. Si tratta di una delle più grandi società indipendenti di business intelligence quotate in borsa. Il CEO di MicroStrategy, Michael Saylor, quotato al Nasdaq, ha twittato che il flusso di denaro proveniente da attività convenzionali del mondo reale verso Bitcoin (BTC) non è né una bolla né un rally, ma una reazione a catena.